Come fare a capire se piaci ad un ragazzo timido

Quando vuoi provare a capire se un ragazzo prova interesse nei tuoi confronti, devi prestare attenzione a una lunga serie di segnali che lui può inviarti, non sempre in maniera diretta o deliberata. Ecco perché non puoi fare a meno di studiare il suo linguaggio del corpo, e quindi tutti quei movimenti che possono rendere palese una certa inclinazione nei tuoi confronti. Il contatto visivo è, naturalmente, uno degli aspetti più importanti da questo punto di vista: prova a notare se il ragazzo in questione cerca ripetutamente di incrociare il tuo sguardo. Il corpo parla anche quando non te lo aspetti, dalla testa ai piedi: se, per esempio, il ragazzo mentre ti parla pone le mani sui fianchi vuole apparire ai tuoi occhi forte e imponente, per ben impressionarti.

Non è tutto: prova a badare al modo in cui si veste e alle attenzioni che riserva al proprio look tutte le volte che ti incontra. Anche i gesti in apparenza più banali possono rivelare tanto: per esempio l’atto del sistemarsi il ciuffo dei capelli, oppure il mettersi a posto la cravatta. Sono tutti sintomi del suo timore di apparire in disordine o poco attraente per te: ecco perché cerca di essere sempre perfetto ai tuoi occhi.

Anche il modo in cui un ragazzo ti parla può aiutarti nel capire se gli piaci o meno. Nel caso in cui infarcisca i suoi discorsi di battute e tentativi di rendersi simpatico, vuol dire che ha in mente di farti ridere e di farti capire che un tuo sorriso per lui vale molto. Anche se vi trovate in gruppo può capitare che lui dica qualcosa di divertente: ebbene, se dopo averlo detto cerca con gli occhi subito il tuo sguardo, significa che è proprio cotto di te.

La capacità di ascoltare è, inoltre, un altro degli aspetti su cui ti devi focalizzare se vuoi verificare l’interesse di un ragazzo nei tuoi confronti. In genere i maschietti tendono solo a parlare di sé o dei pochi argomenti che interessano loro, dal calcio alle macchine: quando, invece, finalmente interrompono questa sorta di autocelebrazione, vuol dire che sono realmente affascinati dalla persona che si trovano di fronte. Approfitta di queste strategie per intuire se piaci davvero a un ragazzo: non sottovalutare, infine, gli eventuali contatti fisici, anche se accidentali o di lieve entità. Sono tutti trucchi per stabilire un rapporto di empatia che ti regalerà emozioni forti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *